• Home

FRANCHISING SERVIZI POSTALI

Ti offriamo l’opportunità di aprire il tuo Franchising servizi postali con numerosi brand di successo facendo affidamento ad una solida azienda già esistente.

FRANCHISING POSTE PRIVATE

In Italia da gennaio 2011 si sono diffusi i servizi postali privati (direttiva europea 2008/6/CE) comportando la diffusione nel mercato di operatori concorrenziali rispetto al servizio postale statale. Nasce così un’occasione di business nuova e concorrenziale grazie all’ apertura di diverse poste private sul territorio nazionale.

Investire sui servizi postali è un nuovo business che si è rivelato essere un’ottima alternativa alle poste pubbliche.

Guarda le nostre proposte

Da un punto di vista burocratico per aprire un negozio per i servizi di poste private è necessario richiedere l’autorizzazione al Ministero dello Sviluppo Economico, inviando la richiesta al Dipartimento delle Comunicazioni.

Successivamente si deve procedere alla regolamentazione dell’attività, attraverso un iter del tutto simile a quello di ogni altra Impresa di servizi:

  1. aprire Partita Iva;
  2. iscrizione nel Registro delle imprese;
  3. regolarizzazione presso INPS;
  4. comunicazione di inizio attività al Comune di competenza;
  5. eventuale apertura di una pratica, con annessa comunicazione al comune, alle Camere di Commercio (questo adempimento dipende dalla legislazione locale).

La location ideale è una zona di passaggio, affollata, con la possibilità di parcheggio.

I costi possono variare molto in base alla tipologia di servizi postali che si vuol aprire ma il range d’investimento è contenuto.

PERCHE’ IL FRANCHISING DI SERVIZI POSTALI?

franchising servizi postaliNel periodo di crisi che stiamo vivendo il franchising è una formula economica che regge in maniera solida al mercato. Dati del 2019 dimostrano che negli anni il franchising ha sostanzialmente resistito evidenziando un giro d’affari cresciuto nel quinquennio del +4,2%, la flessione contenuta dei punti vendita attivi, - 3,5%, gli addetti crescere del + 4,1% e infine il numero di franchisor crescere di un significativo + 14,5%, dato quest’ultimo che testimonia la vitalità del settore.

Come aprire un'attività in Franchising Servizi Postali e di poste private

Aprire un franchising servizi postali richiede un budget di partenza e una passione per il settore. Per aprire un negozio di poste private bisogna richiedere un'autorizzazione obbligatoria al Ministero dello Sviluppo Economico. Dunque, prima dell'apertura vera e propria bisogna inviare la richiesta direttamente al Dipartimento delle Comunicazioni. Solo dopo aver ottenuto il via, si può regolamentare l'attività e iniziare a seguire un iter burocratico specifico. 

Per avviare un'attività in franchising nel campo dei servizi postali è necessario seguire il normale iter per le attività commerciali che richiede: l'apertura della Partita IVA, Apertura della società o ditta individuale, Iscrizione al Registro delle Imprese, Regolarizzazione delle posizioni Inps e Inail, Comunicazione d'Inizio Attività al comune di appartenenza, regolarizzazione delle posizioni Inps, Comunicazione Inizio attività, apertura dell'attività e comunicazione diretta alla Camera di Commercio. 

Quando si sceglie di avviare un negozio per i servizi postali privati in franchising è necessario considerare che si possono effettuare alcune specifiche operazioni. Tra le principali ci sono: 

  1. Gestire e accettare, trasportare, smistare e distribuire inviti postali dal peso superiore a 2 kg;
  2. Distribuire pacchi postali aventi un peso superiore a 20 chilogrammi. Ma non potranno gestire i servizi relativi agli invii raccomandati e agli invii assicurati.

Anche se non si possono effettuare degli invii raccomandati è possibile ampliare la propria attività e operare con i Money Transfer e con l'invio di denaro all'estero, l'invio di pacchi e accordi anche con corrieri privati.

Perché scegliere il franchising poste private?

Per almeno due motivi: il settore è in crescita e ha ormai strumenti moderni veramente alternativi alle Poste, che per quanto si siano ammodernate, non godono di tutta questa grande reputazione. Perché il franchising è la formula perfetta per entrare nel mondo del commercio con tutti e due i piedi e ottenere fin da subito successo.

Il franchising infatti è una formula commerciale molto allettante per chi vuole entrare nel mondo delle poste private. Anzitutto è flessibile: nonostante il contratto leghi due parti a un reciproco aiuto, sono due entità commerciali separate. Cioè non ci si lega mani e piedi a un contratto forzoso: è vantaggioso fintanto che conviene. Il franchisor in genere è un servizio di poste private che sta espandendo la sua rete e ha bisogno di più sportelli in alcune città e zone geografiche non ancora esplorate, ma dalla grande potenzialità. Il franchisee, ovvero colui che si affilia, vuole mettersi in proprio, entrare nel mondo del lavoro dalla porta principale e ha bisogno di un aiuto iniziale per poter proporre fin da subito i propri servizi.

Oggi, nel 2017, l’economia dei servizi è quella più promettente e le poste private insistono su questo solco, grazie a progetti che dal franchising stanno ricevendo la giusta considerazione degli utenti.

prodotti e servizi finanziari, in un’epoca di crisi, consentono alle famiglie e alle aziende di onorare gli impegni. Chi apre un’agenzia in franchising di poste private in sostanza entra a far parte di un mondo di servizi che comprende sia quelli postali, sia quelli finanziari, con un aumento esponenziale delle opportunità di business.

Nelle schede qui offerte nella categoria, da lavoroefranchising.com, ci sono opportunità a costo zero. Grazie a formule molto innovative si può aprire un’agenzia con investimenti mirati, che possono essere definiti low cost e che consentono a chi ha entusiasmo e voglia di crescere, di diventare immediatamente protagonista nel proprio settore.

I principali vantaggi del franchising Poste Private prevedono

  •  si agisce seguendo un “modello di business” già sperimentato, in espansione, che ha maturato tecniche di vendita e di acquisizione del cliente già da qualche anno, con successo.
  •  grazie a lavoroefranchising.com potete verificare quali marchi sono in tendenza e sono sul mercato da diversi anni, un buon sintomo di salute.
  •  il franchisor concede l’esclusiva di zona: per cui nello stesso posto, se il marchio è molto riconoscibile, ci sarà una sola agenzia presente, la vostra.
  •  durante tutta la fase iniziale il proprietario del brand sarà al fianco del franchisee per assisterlo, sia per l’acquisizione della prima clientela, sia per formarsi al meglio sui prodotti e sui servizi.

Le possibilità con il franchising poste private sono diverse. L'importante è scegliere il brand idoneo per ottenere l'esclusiva di zona e servire un buon numero di clienti, ottenendo di conseguenza ottimi profitti. 

Franchising
Rated 4.85 based on 5 customer reviews
Consigliato
scritto da , il11-12-2014
5 5
Consiglio lavoroefranchising perché finalmente ho trovato marchi affidabili, informazioni chiare e possibilità di approndire.
Sito utile
scritto da , il10-05-2015
4 5
Contenuto utile e marchi controllati. Buon sito
ben fatto!
scritto da , il23-07-2016
5 5
Lavoroefranchising.com è il sito di riferimento nel settore franchising. Ne approfitto per fare i complimenti alla redazione per i contenuti scritti: veramente ben fatti!
Serio ed affidabile
scritto da , il11-06-2016
5 5
Molti franchising proposti e informazioni utili. Inoltre sono stato ricontattato da tutti i marchi contattati. Professionali!
Miglior sito informativo
scritto da , il21-05-2017
5 5
Il miglio sito di franchising tra quelli consultati!