Pubblicizzati su LavoroeFranchising.com  SCEGLI IL MARCHIO CHE FA PER TE, APRI IL TUO FRANCHISING! 

 

Sei un Franchisor?

Top Franchising

  • franchising-ja-ja-joint-logo_38686ed85a3795cfc5b59869e81a1322
  • games-time-cafe-logo_bcb4828869180c0a3a8edaa4b2043884
  • isola-celiaca-logo_3b5918557235dd55e269dfb09c61fb47
  • logo-fruscio-franchising_7416e33c027f3cd2f662f8cd7487420b
  • logo250centroaste_89b8d9a36e4fa1c707aa5ab4d31d735a
  • logo_34d035a978761ed125d35f8b3ec95bb2

Franchising in Evidenza

  • 10decimi_52acc697078fc2ebbd0986c31dd45080
  • fotodigital-logo_442a25b293e023869652b7637424c400
  • logo-asciuttissimi250_83a5554f2347ab6127b4ee6981c29f68
  • logo250_5e25e90666df596c00816780797d9bad
  • wash-dog-logo_e185f4f07a1b00b4ef4a801bd400b092

Il Freenet director è colui che coordina e amministra le reti civiche, regionali o comunali, vale a dire quelle reti rivolte ad una comunità di cittadini. Può trattarsi di reti ad accesso libero oppure vincolato, in ogni caso, al Freenet director spetta il compito di ottimizzarne l'utilizzo da parte degli utenti.
Il mondo della rete si sta ampliando e, attraverso i siti web dedicati ai cittadini, vi sta facendo il suo ingresso anche l'apparato della pubblica amministrazione. Si tratta di siti che offrono la possibilità di espletare in modo rapido ed efficiente, e quindi anche economico, pratiche burocratiche di vario tipo, oppure siti che forniscono informazioni e notizie utili alla comunità su opportunità, eventi, scadenze, normative di vario tipo e molto altro ancora.
Come già accennato nella sezione introduttiva, l'e-government', ossia la presenza delle pubbliche amministrazioni nella rete Internet, è un fenomeno già abbastanza diffuso in alcuni paesi del nord Europa, dove sono state realizzate alcune esperienze molto interessanti.
Anche in Italia si sono portate avanti iniziative innovative, persino a livello mondiale, come nel caso della presentazione della dichiarazione dei redditi online. Poter fare sempre più cose via Internet come trovare lavoro o reperire collaboratori, rinnovare la patente o richiedere certificati di ogni tipo, farà presto parte della nostra realtà.
Figura cardine all'interno di questo processo di innovazione è appunto quella del Freenet director o Coordinatore di rete civica: si tratta di un profilo professionale dotato di competenze tecniche specifiche, ma anche di caratteristiche condivise con molte altre figure.


COMPETENZE

Il ruolo del Freenet director prevede competenze e funzioni diverse: alla gestione tecnica, il Coordinatore di rete civica dovrà affiancare il lavoro di redazione dei contenuti da proporre nel sito e, contemporaneamente, dovrà essere attivo nella ricerca di sponsor e finanziamenti, per garantire allo stesso sito la possibilità di svilupparsi.
Per quest'incarico è bene conoscere l'inglese tecnico e le nozioni fondamentali di marketing e di 'ebusiness'. Oltre ad essere un comunicatore, il Freenet director è anche un tecnico, per cui non mancherà di acquisire conoscenze informatiche sempre più aggiornate, in particolare nell'ambito dell'amministrazione di ambienti di rete, dei dispositivi di comunicazione, delle tecnologie preposte alla sicurezza, nonché degli aspetti commerciali legati ad Internet.


FORMAZIONE

Al momento è difficile tracciare percorsi formativi che conducono al profilo professionale del Freenet director in quanto si tratta di una figura di recente affermazione. Le strade per approdare a questa specifica qualificazione sono, come sempre più spesso avviene per i mestieri legati alla New Economy, molteplici e di natura diversa. In genere il Freenet director è un funzionario della pubblica amministrazione, laureato in discipline umanistiche o economiche, appassionato di informatica o con una recente formazione in questo campo, acquisita attraverso specifici corsi o master. Ma può darsi anche che altre figure professionali, come il Webmaster o il Gestore di rete, intraprendano questo tipo di attività sviluppando a tal fine competenze specifiche.


CARRIERA

Anche nel caso del Freenet director ci troviamo di fronte ad una figura professionale così nuova ed in via di definizione, da rendere particolarmente difficile la definizione dei percorsi di carriera. Senza dubbio, come sempre accade in queste circostanze, le opportunità di crescita saranno strettamente connesse alle capacità individuali di ogni singolo professionista, capacità determinate in buona misura dall'esperienza maturata e dalle competenze specifiche acquisite sul lavoro.


SITUAZIONE DI LAVORO

Quella del Freenet director è un professione che si può svolgere in veste di impiegato della pubblica amministrazione, ma anche come consulente.
In quest'ultimo caso, la gestione di tempi, ritmi e modalità di lavoro è a discrezione del professionista stesso, che sarà in grado di impiegare al meglio le risorse individuali in funzione delle necessità del cliente.


TENDENZE OCCUPAZIONALI

Rispetto ad altre figure legate al mondo della New Economy che appaiono al momento maggiormente consolidate, il settore di intervento del Freenet director inizia solo ora ad affermarsi.
In ogni caso, il processo di inserimento della pubblica amministrazione nella rete, con tutti gli innumerevoli aspetti ad esso collegati, sembra inarrestabile ed è dunque legittimo supporre che anche le opportunità di impiego o di incarichi professionali per questa figura aumentino proporzionalmente in un futuro assai prossimo.


FIGURE PROFESSIONALI PROSSIME

La figura professionale del Webmaster si muove, come si è accennato, per molti aspetti, in un contesto lavorativo assai simile a quello del Freenet director.

Fonte: Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori
http://www.isfol.it/orientaonline/home.asp

Franchising Low Cost

Franchising di Successo