Pubblicizzati su LavoroeFranchising.com  SCEGLI IL MARCHIO CHE FA PER TE, APRI IL TUO FRANCHISING! 

 

Sei un Franchisor?

Top Franchising

  • franchising-ja-ja-joint-logo_38686ed85a3795cfc5b59869e81a1322
  • games-time-cafe-logo_bcb4828869180c0a3a8edaa4b2043884
  • isola-celiaca-logo_3b5918557235dd55e269dfb09c61fb47
  • logo-fruscio-franchising_7416e33c027f3cd2f662f8cd7487420b
  • logo250centroaste_89b8d9a36e4fa1c707aa5ab4d31d735a
  • logo_34d035a978761ed125d35f8b3ec95bb2

Franchising in Evidenza

  • 10decimi_52acc697078fc2ebbd0986c31dd45080
  • fotodigital-logo_442a25b293e023869652b7637424c400
  • logo-asciuttissimi250_83a5554f2347ab6127b4ee6981c29f68
  • logo250_5e25e90666df596c00816780797d9bad
  • wash-dog-logo_e185f4f07a1b00b4ef4a801bd400b092

Il Web graphic - visual designer, professionista che sostituisce nella New Economy la figura del Grafico tradizionale, si occupa dell'esecuzione grafica' in rete, vale a dire della traduzione di concetti e messaggi in immagini, utilizzando i software idonei.
Naturale evoluzione della professione del Grafico, in un mercato caratterizzato dall'ingresso delle nuove tecnologie, il Web graphic designer opera nella rete, che diviene così sia lo strumento che il luogo fisico della comunicazione. Proprio come il Grafico tradizionale, anche il Web graphic designer può svolgere una serie piuttosto vasta di compiti e attività fra cui, ad esempio

  • la realizzazione dell'immagine di un'azienda;
  • l'elaborazione di un sito web;
  • l'allestimento di una fiera;
  • l'ideazione della veste grafica di un prodotto;
  • la produzione di un audiovisivo interattivo;
  • oppure può operare nell'ambito dell'editoria multimediale.

Può inoltre:

  • curare i contenuti di un sito web dal punto di vista grafico;
  • procedere all'impaginazione di esso;
  • creare l'interfaccia grafica sulla base delle esigenze del cliente;
  • servirsi di immagini statiche e in movimento e di forme diverse di comunicazione (audio, video, grafica, ecc.).

Per far questo il Visual designer fa leva e opera sulle suggestioni che alcune particolari forme, colori e ambientazioni evocano nell'utente: repulsione, attrazione, desiderio, curiosità.


COMPETENZE

Il Web graphic designer, per svolgere al meglio la sua attività, deve innanzitutto possedere una serie di competenze informatiche. Deve conoscere molto bene Internet e i principali software grafici (photoshop, illustrator, freehand, flash, golive, dreamweaver, fireworks, director, ecc.), nonché il 'graphic design' applicato all'ambiente multimedia, e deve anche saper utilizzare la grafica 3D.
Oltre a queste competenze tecniche, egli deve:

  • arricchire la sua formazione culturale personale con elementi di storia dell'arte, semiotica, geometria spaziale e operativa;
  • avere nozioni sul colore e sulla scienza della visione, nonché sui mezzi e metodi della visione, sul marketing e sulla comunicazione multimediale.

È molto importante infine sia che conosca bene la lingua inglese tecnica, anche per potersi tenere costantemente aggiornato e informato, sia che disponga delle attitudini necessarie a lavorare in gruppo.


FORMAZIONE

Come per molte altre figure della New Economy, anche per il Web graphic designer non è possibile delineare un ideale e specifico percorso formativo. Sebbene, infatti, esistano scuole, corsi privati e pubblici o master che hanno l'obiettivo di formare questo tipo di professionista, in realtà ciò che risulta in assoluto più utile è proprio la pratica, l'esperienza sul campo, sia che si tratti di uno 'stage' o di un incarico vero e proprio in un'agenzia. Numerosi Web designer sono autodidatti e provengono da formazioni assai eterogenee tra loro, ma molti di essi concordano sull'importanza di fare esercizio in uno studio, all'inizio, per apprendere i trucchi del mestiere, per imparare a lavorare in gruppo e per acquisire i contatti giusti che in questa professione sono fondamentali.


CARRIERA

Dopo aver maturato una certa esperienza in uno studio di comunicazione, il Web graphic designer si può proporre come libero professionista, mettendo in piedi una propria struttura. La sua carriera può condurre al ruolo di Art director,colui che progetta, coordina e gestisce l'intera campagna di comunicazione.


SITUAZIONE DI LAVORO

Generalmente, quanti intraprendono la professione del Web graphic designer iniziano a lavorare, come abbiamo detto nel paragrafo precedente, in uno studio di comunicazione dove possono apprendere tecniche e metodologie e, nello stesso tempo, anche farsi conoscere. In seguito, il Web designer può intraprendere la libera professione, aprendo un proprio studio, oppure può lavorare come consulente all'interno di un'azienda, o ancora amministrare siti Internet. L'ambiente lavorativo in cui, più comunemente, il Web designer si muove è quello delle redazioni dei periodici, degli studi di comunicazione, dei 'service' editoriali, delle case editrici multimediali, dei servizi di standistica.
Per quel che concerne i compensi, la retribuzione di un Web graphic designer si aggira attorno ai 21.000-26.000 euro lordi l'anno.


TENDENZE OCCUPAZIONALI

In Italia il Web graphic designer solo di recente comincia ad affermarsi realmente. Nonostante ciò, è una tra le figure più richieste nel mercato delle nuove professioni e, considerando che l'essere in rete, per un'azienda, sta diventando sempre più importante, si possono ipotizzare nel breve medio termine buone prospettive occupazionali.


FIGURE PROFESSIONALI PROSSIME

Se i capostipiti della famiglia del Web graphic designer sono il Designer e il Grafico tradizionali, nell'ambito della 'New Economy', fra le figure prossime vanno ricordate: il Webmaster, il Web content editor e il Web developer.

Fonte: Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori
http://www.isfol.it/orientaonline/home.asp

Franchising Low Cost

Franchising di Successo