Pubblicizzati su LavoroeFranchising.com  SCEGLI IL MARCHIO CHE FA PER TE, APRI IL TUO FRANCHISING! 

 

Sei un Franchisor?

Top Franchising

  • franchising-ja-ja-joint-logo_38686ed85a3795cfc5b59869e81a1322
  • games-time-cafe-logo_bcb4828869180c0a3a8edaa4b2043884
  • isola-celiaca-logo_3b5918557235dd55e269dfb09c61fb47
  • logo-fruscio-franchising_7416e33c027f3cd2f662f8cd7487420b
  • logo250centroaste_89b8d9a36e4fa1c707aa5ab4d31d735a
  • logo_34d035a978761ed125d35f8b3ec95bb2

Franchising in Evidenza

  • 10decimi_52acc697078fc2ebbd0986c31dd45080
  • fotodigital-logo_442a25b293e023869652b7637424c400
  • logo-asciuttissimi250_83a5554f2347ab6127b4ee6981c29f68
  • logo250_5e25e90666df596c00816780797d9bad
  • wash-dog-logo_e185f4f07a1b00b4ef4a801bd400b092

L'Esperto di outplacement è in grado di impostare e sviluppare attività di ricollocazione del personale (individuali e collettive) e di controllarne i risultati.
Si tratta di una figura professionale che ha avuto un forte sviluppo negli ultimissimi anni, in particolare per quanto riguarda il cosiddetto outplacement collettivo, rivolto ad ampi strati di lavoratori.
L'Esperto svolge i seguenti compiti:

  • in caso di interventi di outplacement collettivo, perviene ad un accordo con le parti sociali (azienda e sindacato) e i lavoratori interessati, per definire i contenuti del piano sociale che rappresenta il documento di riferimento di ogni intervento di questo tipo;
  • nel caso di outplacement sia individuale che collettivo, supporta le persone in cerca di lavoro rimotivandole, accompagnandole nel processo di valutazione delle proprie risorse (professionali e psico-sociali) e di definizione degli obiettivi futuri, facilitandone il contatto con il mercato esterno e supportandone i processi decisionali;
  • esamina il fabbisogno di competenze delle imprese che ricercano personale (outplacement individuale e collettivo), mette in relazione le esigenze con l'offerta di competenze dei propri candidati, ne negozia le modalità di inserimento lavorativo, supporta l'azienda nel processo di selezione e nelle procedure amministrative per l'assunzione;
  • fornisce consulenza alle imprese sul rapporto di lavoro.

Una specializzazione dell'Esperto di outplacement è quella di Job account, che si occupa di curare, nel caso di interventi di outplacement collettivo, il marketing del progetto e di sviluppare i contatti con le aziende del territorio, in cui si sta realizzando l'intervento per promuovere la ricollocazione dei candidati in carico. E' una figura professionale che può operare sia nella funzione del personale di aziende di grandi dimensioni (molto spesso si tratta di realtà multinazionali), oppure in società di consulenza alle imprese o, ancora, come libero professionista.


COMPETENZE

L'Esperto di outplacement deve sapere come funzionano le imprese, e deve conoscere il diritto del lavoro e il mercato del lavoro. Le competenze specifiche si riferiscono alla capacità di:

  • interpretare e fornire informazioni, applicare procedure inerenti i contratti di lavoro, le paghe e i contributi, i diritti dei lavoratori, i licenziamenti, le assunzioni e le prove;
  • gestire relazioni d'aiuto, interventi di formazione e orientamento;
  • elaborare piani di marketing.

Tra le competenze trasversali appaiono molto importanti quelle di negoziazione, problem solving e capacità di iniziativa.


FORMAZIONE

Per accedere a questa professione non esistono percorsi formativi specifici da seguire, anche se è necessaria una formazione di livello superiore.
Generalmente è un laureato che, dopo aver iniziato la sua attività come Operatore junior, svolgendo compiti di tipo prevalentemente tecnico-operativo, ha maturato una significativa esperienza nell'ambito delle attività di ricollocazione ed è in grado di acquisire e gestire, con completa responsabilità ed autonomia, un intervento di ricollocazione anche complesso.


CARRIERA

Questa figura professionale ha una certa mobilità all'interno della funzione del personale. La mobilità verticale consiste nel passaggio a posizioni aventi maggiore contenuto gestionale.


SITUAZIONE DI LAVORO

Il rapporto di lavoro deIl'Esperto di outplacement all'interno delle imprese è normalmente di tipo dipendente a tempo indeterminato, ed è inquadrato come impiegato/quadro. Se lavora presso società di servizi alle imprese, può essere o dipendente o collaboratore della stessa società.
Questo Esperto dipende normalmente da un Responsabile di sub-funzione o dal Responsabile del personale; anche l'Esperto che opera in una società di servizi può rispondere ad un Responsabile.
L'Esperto intrattiene relazioni con diversi attori e figure professionali: aziende che ricercano personale da assumere e/o da ricollocare, associazioni datoriali e sindacali, INPS, e così via.


TENDENZE OCCUPAZIONALI

In Italia l'outplacement è ancora poco conosciuto e diffuso. Di conseguenza, questa figura professionale è ancora poco richiesta in quanto sono ben poche le imprese che applicano queste modalità per la ricollocazione del personale. Si prevede, comunque, una buona occupabilità nel medio-lungo termine.


FIGURE PROFESSIONALI PROSSIME

Le figure professionali più vicine sono l'Esperto in selezione e sviluppo del personale e l'Esperto di politiche retributive e sistemi di incentivazione.

Fonte: Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori
http://www.isfol.it/orientaonline/home.asp

Franchising Low Cost

Franchising di Successo