Pubblicizzati su LavoroeFranchising.com  SCEGLI IL MARCHIO CHE FA PER TE, APRI IL TUO FRANCHISING! 

 

Sei un Franchisor?

Top Franchising

  • franchising-ja-ja-joint-logo_38686ed85a3795cfc5b59869e81a1322
  • games-time-cafe-logo_bcb4828869180c0a3a8edaa4b2043884
  • isola-celiaca-logo_3b5918557235dd55e269dfb09c61fb47
  • logo-fruscio-franchising_7416e33c027f3cd2f662f8cd7487420b
  • logo250centroaste_89b8d9a36e4fa1c707aa5ab4d31d735a
  • logo_34d035a978761ed125d35f8b3ec95bb2

Franchising in Evidenza

  • 10decimi_52acc697078fc2ebbd0986c31dd45080
  • fotodigital-logo_442a25b293e023869652b7637424c400
  • logo-asciuttissimi250_83a5554f2347ab6127b4ee6981c29f68
  • logo250_5e25e90666df596c00816780797d9bad
  • wash-dog-logo_e185f4f07a1b00b4ef4a801bd400b092

L'Esperto in relazioni sindacali si interessa di tutte quelle problematiche attinenti al lavoro quali l'organizzazione, la retribuzione e la formazione, la cui risoluzione richiede il confronto con altri attori, in particolare, le associazioni sindacali e datoriali.
Si tratta di una figura professionale che svolge i compiti di:

  • confronto con i sindacati dei lavoratori su varie tematiche (retribuzione, ferie, diritti di informazione e consultazione, formazione, pari opportunità, orari, ecc.), sia a livello locale che nazionale e, per talune tipologie di imprese e su specifiche tematiche, anche a livello internazionale;
  • negoziazione e stipula di accordi o contratti sia a livello locale che nazionale e, per talune tipologie di imprese, anche a livello internazionale (ad esempio costituzione dei Comitati Aziendali Europei);
  • Associazioni della Piccola Industria - API, Associazioni artigiane, ecc.) in merito a problematiche di interesse comune, in particolare formazione e rinnovi contrattuali;
  • intervento per la risoluzione delle controversie di lavoro;
  • assistenza ad altre figure operanti nell'area della gestione delle risorse umane, con riferimento alle tematiche attinenti le relazioni sindacali e industriali.

A seconda delle realtà aziendali in cui opera, può svolgere tutti o solo alcuni dei compiti indicati. Nelle realtà caratterizzate da più unità locali, uffici e stabilimenti, svolge una funzione di supporto ai Responsabili locali del personale su tutte le materie da regolare con accordi sindacali e per l'interpretazione e l'applicazione del diritto del lavoro.


COMPETENZE

L'Esperto deve possedere una buona conoscenza generale sia del funzionamento delle organizzazioni, sia dei compiti che svolge una funzione del personale modernamente concepita, sia dell'impresa in cui si trova ad operare, relativamente agli orientamenti strategici, alla struttura, ai processi, alle problematiche di miglioramento continuo, alle esigenze di flessibilità e agli orari di lavoro. Le competenze e le conoscenze tecnico-professionali specifiche di questa figura riguardano il diritto del lavoro, la contrattazione, i suoi livelli di articolazione, i contenuti (salario, orario, ecc.).
Tra le competenze trasversali appaiono molto importanti la comunicazione interpersonale, la capacità di negoziazione e la capacità di lavorare in gruppo.


FORMAZIONE

Generalmente l'Esperto è un laureato, prevalentemente in Economia e commercio, Giurisprudenza o Scienze politiche. La conoscenza delle lingue e la capacità d'uso delle tecnologie informatiche a livello utente sono requisiti richiesti. E' necessario sottolineare che per esercitare la professione al livello descritto incidono notevolmente l'esperienza professionale e l'apprendimento sul lavoro.


CARRIERA

Si tratta di una figura professionale che può avere una mobilità orizzontale verso altre posizioni di tipo specialistico nella medesima funzione del personale, oppure può trovare occupazione presso le associazioni sindacali datoriali.
La mobilità verticale consiste nel passaggio a posizioni in cui al contenuto tecnico si affianca quello gestionale, come per il Responsabile delle relazioni sindacali.


SITUAZIONE DI LAVORO

Si tratta di una figura che opera nella funzione del personale di aziende di medio-grandi dimensioni con un rapporto di lavoro di tipo dipendente a tempo indeterminato.
E' assunto come quadro. Nello svolgimento del suo lavoro utilizza le tecnologie informatiche. Normalmente dipende da un Responsabile della relazioni sindacali o, direttamente, dal Responsabile del personale. Intrattiene relazioni con diverse figure professionali esterne (sindacalisti, esperti, ecc.) ed interne all'organizzazione in cui opera tra cui, innanzi tutto, i Responsabili del personale di unità locali, sedi o stabilimenti, che supporta nello svolgimento delle loro attività sulle tematiche inerenti le relazioni sindacali.


TENDENZE OCCUPAZIONALI

Questa figura è ritenuta abbastanza necessaria nelle organizzazioni di grandi dimensioni ma, rispetto agli anni `70 e ai primi anni `80, oggi, la sua richiesta è piuttosto limitata.


FIGURE PROFESSIONALI PROSSIME

Figure prossime sono l'Esperto in gestione delle risorse umane; inoltre, secondo la classificazione Istat, altre denominazioni sono l'Esperto in relazioni sindacali o il Consulente sindacale.

Fonte: Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori
http://www.isfol.it/orientaonline/home.asp

Franchising Low Cost

Franchising di Successo