Come aprire un negozio di Prodotti Biologici

I primi negozi di prodotti biologici sul mercato italiano risalgono intorno agli anni ‘80 e all’epoca era veramente difficile trovare clienti. Successivamente, hanno conosciuto un vero e proprio boom e, da allora, continua il loro successo senza precedenti. Sempre più persone hanno il desiderio di farsi del bene e rispettare l’ambiente circostante, prediligendo, solo ed esclusivamente, prodotti naturali certificati.

Alla base di questo aumento di consumi, c’è la diffusione, sempre maggiore, della cultura del ritorno alla natura.

Vista la domanda crescente da parte dei consumatori le elaborazioni del Sinab infatti, indicano un aumento sia del numero degli operatori certificati sia della superficie coltivata con il metodo biologico.

Ma perché conviene aprire un negozio di prodotti biologici?

La risposta è molto semplice: perché si tratta di prodotti naturali, sani ed ideali per una corretta alimentazione, oltre che per la cura della bellezza del proprio corpo anallergici e soprattutto non testati sugli animali.

Per queste ovvie ragioni, aprire un negozio di prodotti biologici può rivelarsi la soluzione ideale per mettersi in proprio ed ottenere un buon introito mensile.

Cosa occorre per poter aprire un negozio di prodotti biologici?

Per prima cosa, è molto importante saper scegliere il giusto locale. Esso, deve essere posizionato in un luogo dove c’è un forte afflusso e per ottenere successo, è importante che la localizzazione sia in un punto ancora “scoperto” dalla concorrenza. Mettendo in atto questi consigli, le premesse si spera siano buone per impostare un’attività con lunga vita.

Inoltre, per avviare un negozio di questo genere, è fondamentale saper scegliere i giusti prodotti. A tal proposito, consigliamo di rivolgersi solo ed esclusivamente ad aziende che hanno molti anni di esperienza in questo settore e, che i prodotti offerti, siano di alta qualità ed abbiano le dovute certificazioni: Aiab, CCPB, Ecocert, Demeter, Lav e Icea.

Per quanto riguarda l’iter burocratico, invece, ecco cosa bisogna fare:

  • Aprire P.IVA e iscriversi alla camera di commercio
  • Segnalare al comune di appartenenza l’inizio della propria attività (SCIA)
  • Possedere l’idoneità al commercio alimentare ottenibile frequentando il corso SAB e conseguirne poi l’attestato. Ma se si ha lavorato per due anni negli ultimi 5 anni nel settore alimentare, in questo caso il corso è facoltativo
  • Richiedere l’autorizzazione sanitaria all’ASL

Quanto costa aprire un negozio di prodotti biologici?

Vediamo dunque, nel dettaglio, quanto costa aprire un negozio di questo genere:

  • per le pratiche amministrative, burocratiche ecc.. 5.000€
  • affitto del locale (non meno di 100 mq): 10.000€
  • ristrutturazioni locali, messa a norma di tutti gli impianti: 5.000€
  • arredamento, scaffalatura, espositori: 20.000€
  • prime forniture di prodotti: 20.000€
  • campagna pubblicitaria: 2.000€

Nell’ipotesi sopra considerata, l’investimento minimo è di 62.000€

Ovviamente, questi costi sono da considerarsi indicativi, poiché ogni attività, può generare costi diversi. È possibile anche trovare proposte "chiavi in mano" grazie ai migliori franchising di prodotti biologici.

Quanto si guadagna?

Un negozio ben avviato può arrivare a guadagnare anche 1.500€ al giorno. Nell’arco di due anni, con un giro di affari costante, è possibile recuperare le spese sostenute per l’avvio dell’attività.

Per chi vuole affiliarsi a qualche network, il franchising, in questo caso, rappresenta una buona soluzione. Esistono sul mercato, già da parecchi anni, alcuni brand che hanno fatto di questo stile di vita e di alimentazione, la loro mission. Ovviamente, ognuno, propone condizioni differenti, per conoscere, dunque, la modalità e le pratiche per potersi affiliare, consigliamo di contattare direttamente un consulente dell’azienda prescelta, che sarà in grado di fornirvi tutte le informazioni del caso.

Guide e Supporto su come aprire un Negozio di Prodotti Biologici

Ti proponiamo una guida per avere tutte le informazioni utili su come aprire un Negozio di Prodotti Biologici in modo da non commettere errori  ed avere già in partenza tutte le informazioni importanti per valutazione corretta.

Con il KIT CREAIMPRESA NEGOZIO PRODOTTI BIOLOGICI avrai una guida completa su:

    individuare i finanziamenti, i contributi a fondo perduto e le agevolazioni pubbliche che puoi richiedere

    conoscere le leggi e le norme che regolano il negozio di prodotti biologici

    conoscere le licenze, le autorizzazioni e i requisiti necessari per aprire un negozio biologico

    prevedere i guadagni del negozio di prodotti biologici

    prevedere l'investimento d'apertura e i costi per gestire un negozio di prodotti biologici

    conoscere le attrezzature e gli impianti necessari per un negozio di prodotti biologici

    progettare al meglio la gestione di un negozio di prodotti biologici

 negozio biologico


Clicca qui per scoprire l'offerta e le modalità d'invio del Kit completo

 

Recensioni

Franchising
Rated 4.85 based on 5 customer reviews
Info utili
scritto da , il11-12-2015
5 5
Aprire in franchising non è semplice. Grazie per le informazioni e per avermi permesso di consultare le aziende più importanti del settore.
Ottimo articolo e proposte
scritto da , il10-05-2015
5 5
Articolo ben fatto, con diversi marchi nel settore. Utili informazioni e contatto diretto con le aziende.
tante opportunità
scritto da , il23-07-2016
4 5
Panoramica utile sui vari settori: informazioni esaustive e possibilità di contattare le aziende direttamente.
Proposte franchising serie
scritto da , il14-10-2016
5 5
Molti franchising proposti e, sopratutto, sono stato ricontattato da tutti in modo da chiarirmi le idee.
Sito ben fatto
scritto da , il21-09-2016
5 5
Giudizio positivo!