Come aprire una palestra

franchising palestreFare business nel settore fitness e palestre è diventato negli anni un settore con ottimi margini, vista la crescente attenzione degli italiani allo stato fisico. Le palestre sono sempre più centri sportivi dove praticare estetica, fitness, ginnastica, ballo, ecc.

 

Mercato di riferimento

Chi è il cliente tipo della palestra? Chiunque voglia mantenersi in forma attraverso gli esercizi fisici, ma anche chi ne ha urgente bisogno per motivi di salute. Quindi, partiamo da bambini dai 6 anni in su fino ad arrivare alla soglia degli 80. Secondo un recente sondaggio, l'anzianità media degli utenti che frequentano continuativamente la palestra è circa del 44%. Un ottimo dato che fa di questo business un sicuro successo.

Perche’ conviene aprire una palestra

Dai primi anni del 2000, questo settore ha avuto una crescita esponenziale. A tutt’oggi, non smette di dare soddisfazione sia a chi ha investito su questa attività e sia a chi la frequenta: lo sport, il fitness e la cura della forma fisica sono un business davvero inesauribile e, con l’ingresso sul mercato delle grandi catene, finalmente alla portata di molti.
Per chi ama il benessere e vorrebbe lavorare in questo campo, aprire una palestra è un sogno che può diventare realtà in pochi passi e a patto di avere passione e voglia di fare.

I prodotti e i servizi che offre

Oltre ai classici esercizi di body building, aerobica e fitness in genere, si sono aggiunte, negli ultimi anni, attività fisiche come zumba, fit rugby, antigravity, strike zone. Esplode, così, la voglia di muoversi e di provare nuovi allenamenti. Ed aumenta la richiesta di centri specializzati per bambini, anziani e donne. Uno degli elementi fondamentali, che determina l’evoluzione dei moderni centri fitness, sono le cosiddette aree benessere le quali comprendono non solo lo spazio ad hoc dove si fanno trattamenti di bellezza, ma anche le spa, cioè quella zona aperta a tutti gli iscritti che comprende piscina, idromassaggio, cascate di ghiaccio, docce emozionali e stanze di sale. Come si può notare, la scelta dei servizi è piuttosto ampia.

Iter burocratico

La gestione di impianti sportivi tra cui le palestre può essere svolta nella forma di impresa individuale, società di persone o di capitali, o, nella forma più utilizzata di associazione sportiva (ente non commerciale). La distinzione ha notevole importanza, poiché nel primo caso (impresa individuale, società di persone o di capitali) la natura commerciale dell’attività discende dalla stessa forma giuridica del titolare, mentre nel secondo caso (associazione non profit), per verificarne la reale non commercialità, occorre una accurata indagine sull’attività prevista dallo statuto e su quella effettivamente svolta, al fine di stabilire il carattere commerciale o non delle operazioni economiche effettuate dall’associazione.

Le norme da seguire differenziano da regione a regione, ma per darvi un’idea sulla regolamentazione .

Costi e guadagni

I costi variano in base alla grandezza del locale e all’ubicazione in quanto entrambi incidono sull’affitto da pagare mensilmente. Per una piccola palestra dedicata a corsi che non richiedono attrezzature, possono bastare 60.000 euro. Per una palestra attrezzata, tecnologica e completa di sala pesi, sale corsi, sauna, etc, possono essere necessari anche2 milioni di euro. Prendiamo, ad esempio, una palestra di circa 200 mq in zona periferica:

-      Costituzione societaria, consulenze, interventi di geometri, architetti, commercialisti ed altri: € 5.000

-      Costi inerenti al locale, affitto, utenze, ristrutturazioni ed adeguamenti, pavimentazione: € 35.000

-      Allacciamento a reti ed utenze, impianto idraulico, elettrico, di riscaldamento ed aria condizionata: € 17.000

-      Vetrate, infissi, porte, specchi, arredamento e cancelleria per la reception, software e hardware: € 12.000

-      Attrezzature sala corsi, pesi ed altre: € 13.000

-      Costi vari: € 20.000

Parlando dei ricavi, se l’attività è ben programmata e grazie al supporto di un’ottima campagna pubblicitaria di soldi in tasca, se ne possono avere un bel po’. Considerando che il costo medio di un abbonamento annuale è di circa 500 euro, unapiccola palestra può sperare in un fatturato di 100.000 – 120.000 euro. Per una palestra di medie dimensioni, come nell'esempio considerato, il guadagno dell'imprenditore può arrivare anche a 160.000 euro annui, sempre se gli incassi hanno un volume tale da consentirlo.

Guarda delle proposte per aprire un attività in franchising nel settore fitness

 

Guide e Supporto su Come aprire una palestra

Ti proponiamo una guida per avere tutte le informazioni utili su come aprire un negozio di prodotti per celiaci e per intolleranze alimentari in modo da non commettere errori  ed avere già in partenza tutte le informazioni importanti per valutazione corretta.

Con il KIT CREAIMPRESA PER UNA PALESTRA avrai una guida completa su:

• individuare i finanziamenti, i contributi a fondo perduto e le agevolazioni pubbliche che puoi richiedere
• conoscere le leggi e le norme che regolano una palestra
• conoscere le licenze, le autorizzazioni e i requisiti necessari per aprire una palestra
• prevedere i guadagni delle palestre
• prevedere l'investimento d'apertura e i costi per gestire una palestra
• conoscere le attrezzature e gli impianti necessari per una palestra
• progettare al meglio la gestione di una palestra

 palestra creaimpresa


Clicca qui per scoprire l'offerta e le modalità d'invio del Kit completo

Recensioni

Franchising
Rated 4.85 based on 5 customer reviews
Info utili
scritto da , il11-12-2015
5 5
Aprire in franchising non è semplice. Grazie per le informazioni e per avermi permesso di consultare le aziende più importanti del settore.
Ottimo articolo e proposte
scritto da , il10-05-2015
5 5
Articolo ben fatto, con diversi marchi nel settore. Utili informazioni e contatto diretto con le aziende.
tante opportunità
scritto da , il23-07-2016
4 5
Panoramica utile sui vari settori: informazioni esaustive e possibilità di contattare le aziende direttamente.
Proposte franchising serie
scritto da , il14-10-2016
5 5
Molti franchising proposti e, sopratutto, sono stato ricontattato da tutti in modo da chiarirmi le idee.
Sito ben fatto
scritto da , il21-09-2016
5 5
Giudizio positivo!