Come aprire una Sala Giochi e Videogames

aprire una sala giochi

Aprire una sala giochi, ancora oggi, può rivelarsi una scelta alquanto vincente, ma occorre saper mettere in atto diverse strategie, altrimenti il risultato potrebbe non essere in linea con le aspettative.

Se sei un aspirante imprenditore e il tuo sogno nel cassetto è quello di avere un’attività tutta tua e monetizzare in tutta sicurezza, allora leggi quest’articolo che potrebbe tornarti molto utile.

Solo tre anni fa le entrate dei giochi aveva un fatturato di ben 61 miliardi di euro. Ma nel frattempo, a quanto pare, il fenomeno è cresciuto ancora di più, toccando addirittura i 91 miliardi di euro.

Insomma, un dato che dovrebbe far riflettere.

Aprire una sala giochi: caratteristiche

La sala giochi è un luogo di ritrovo, non solo per giocare, ma anche per socializzare. Il mercato ancora oggi è attivo e consente, dunque, di rendere la sala giochi un buon investimento. Le opportunità offerte sono molte e i costi poco elevati rispetto ad altre attività.

Aprire una sala giochi prevede alcune specifiche caratteristiche, tra le principali troviamo:

  • Un locale ampio in una zona centrale e frequentata dai giovani
  • Giochi come il biliardo, il calcio balilla, freccette, giochi tecnologici, innovativi da inserire nella propria attività
  • Un arredo innovativo che attragga i giovani
  • Una zona dedicata al relax con poltrone, ecc…

Oggi una sala giochi per essere competitiva, inoltre, può scegliere di aggiungere anche altre attrazioni come una sala per i fumetti, un bar (in questo caso serve la licenza per le bevande e gli alimenti), una zona per il karaoke o le feste.

Iter burocratico per aprire una sala giochi

Per aprire una sala giochi è necessario seguire uno specifico iter burocratico e ottenere delle autorizzazioni volte ad avere il permesso per riuscire ad esercitare correttamente l’attività.

L’Iter burocratico prevede:

  • L’apertura di una società o ditta individuale
  • L’ottenimento di una Partita IVA
  • L’iscrizione alla Camera di Commercio di competenza e al registro delle Imprese
  • Iscrizione all’Inps e all’Inail
  • Dichiarazione d’Inizio attività (SCIA) al Comune nel quale si apre l’attività
  • Autocertificazione antimafia per l’inserimento di giochi, gratta e vinci e slot machine
  • Certificato della ASL e del corso per la prevenzione degli incendi

Infine, nel caso in cui si voglia aprire anche un angolo bar all’interno della sala giochi è necessario richiedere l’autorizzazione destinata alla vendita delle bevande e degli alimenti.

Quanto costa aprire una sala giochi?

Le voci di costo per una sala giochi si possono riassumere in tre categorie, vale a dire:

  • Locali
  • Costi burocratici
  • Macchinari
  • Licenze

Il locale deve essere minimo di 60 mq e deve disporre di un impianto elettrico collaudato e ben funzionante. L’arredamento della sala stessa saranno i giochi e pochi elementi d’arredo. Quindi, basteranno 2 o 3 tavoli da biliardo e calcio balilla, slot machine, un air hockey e gli intramontabili arcade e sparatutto.

Il costo dei macchinari e l’affitto annuale di un locale si aggirano intorno ai 40.000€.

Naturalmente, per poter avviare una sala giochi, occorre possedere una licenza scommesse, senza di questa, non si potrà assolutamente esercitare tale attività.

Il costo per poter ottenere la concessione AAMS ed eseguire tutte le procedure burocratiche, è di circa 35.000€.

La richiesta della licenza può essere fatta, solo ed esclusivamente, da un operatore specializzato autorizzato. Quindi, ritornando ai nostri costi, per poter avviare un’attività del genere il costo complessivo si aggira sui 90/100 mila euro.

Sala giochi: guadagni

Cercando di lanciarsi in questo business accanto ad un franchising videogames, i margini di guadagno possono essere alquanto soddisfacenti. Naturalmente, bisogna mettere in atto creatività e innovazione, in maniera tale da essere in grado di fidelizzare i clienti e acquistarne sempre nuovi. Tuttavia, è possibile rientrare nell’investimento iniziale nel giro di tre anni.

Guarda le proposte in Franchising del settore Gaming:

 

Guide e Supporto su come Aprire una Sala Giochi

Ti proponiamo una guida per avere tutte le informazioni utili su come aprire un circolo privato in modo da non commettere errori ed avere già in partenza tutte le informazioni importanti per valutazione corretta.

Con il KIT CREAIMPRESA UNA SALA GIOCHI avrai una guida completa su:

• individuare i finanziamenti, i contributi a fondo perduto e le agevolazioni pubbliche che puoi richiedere
• conoscere le leggi e le norme che regolano l'attività
• conoscere le licenze, le autorizzazioni e i requisiti necessari per diventare una Sala Giochi
• prevedere i guadagni dell'attività di Sala Giochi
• prevedere l'investimento d'apertura e i costi dell'attività di Sala Giochi
• conoscere le attrezzature e gli utensili che servono ad uno Sala Giochi
• progettare al meglio la propria una attività di Sala Giochi


Clicca qui per scoprire l'offerta e le modalità d'invio del Kit completo

 

Recensioni

Franchising
Rated 4.85 based on 5 customer reviews
Info utili
scritto da , il11-12-2015
5 5
Aprire in franchising non è semplice. Grazie per le informazioni e per avermi permesso di consultare le aziende più importanti del settore.
Ottimo articolo e proposte
scritto da , il10-05-2015
5 5
Articolo ben fatto, con diversi marchi nel settore. Utili informazioni e contatto diretto con le aziende.
tante opportunità
scritto da , il23-07-2016
4 5
Panoramica utile sui vari settori: informazioni esaustive e possibilità di contattare le aziende direttamente.
Proposte franchising serie
scritto da , il14-10-2016
5 5
Molti franchising proposti e, sopratutto, sono stato ricontattato da tutti in modo da chiarirmi le idee.
Sito ben fatto
scritto da , il21-09-2016
5 5
Giudizio positivo!