Franchising Benessere e Salute

Nella società dell’immagine la cura del corpo, il benessere, la salute, stanno diventando un settore essenziale. Aprire un franchising nel benessere può risultare vincente.

GUARDA LE NOSTRE PROPOSTE IN FRANCHISING:

logo ottica catalanotto franchising

Ottica Catalanotto

Scopri la nostra Formula Easy e potrai aprire il tuo Franchising di Ottica. Esperienza ventennale nel settore, ti offriamo i migliori brand del mercato con reso dell’invenduto.

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
inestasy logo

Inestasy

Vuoi diventare un imprenditore di successo nel mondo del profumo? Apri una Parfume Boutique: Investimento Minimo e Zero Preoccupazioni!

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
mirela world trading ecommerce profumi logo

Mirela World Trading

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
oniusa venezia franchising logo

Oniusa Venezia

Aprire un Point o una Boutique di Profumi per Ambienti

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
cipria make up temporary logo

Cipria Make up Temporary Corner

Cipria Franchising Make Up: un progetto di successo nella cosmetica

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
franchising makeup cipria logo

Cipria Make Up Franchising Cosmetica

Cipria Franchising Make Up: un progetto di successo nella cosmetica

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
oltre il franchising fresissima logo franchising

Fresissima Oltre il Franchising ®

Distribuzione esclusiva settore dentale con un investimento unico

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
logo acquafitness marima

Marima Franchising Acqua Fitness Hydrobike

Un format rivoluzionario nel fitness? Scegli Acqua Fitness Marima Hydrobike. Apri per primo nella tua città.

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
isola celiaca franchising logo

L’Isola Celiaca Franchising

Scopri un marchio di successo in un settore in crescita

Scegli la tua regione (ordine alfabetico)
Inserisci la città in cui vorresti aprire la tua attività
Visualizza Scheda Franchising
Innanzitutto alla base di questa scelta ci dovrebbero essere delle considerazioni di tipo economico-commerciale. Gli italiani hanno una percezione positiva del proprio stato di salute e vorrebbero sempre mantenersi in forma, se possibile. La nostra popolazione, paragonata a quella di altri paesi occidentali, è più sana e più in linea, nella media generale, grazie al concorso di clima, abitudini alimentari e tendenza a vivere in ambienti provinciali. In Italia negli ultimi anni si sono abbassati i tassi dei fumatori e quelli degli alcolisti, sono diminuiti gli incidenti stradali, i tumori vengono scoperti prima e combattuti con maggior efficacia che in passato. Per mantenere questo status molto elevato, che consente agli italiani e alle italiane di avere un’aspettativa di vita invidiabile, la prima in Europa, noi non rinunciamo alle cure, a tenerci in forma, a mangiare sano e ad esigere la qualità di fronte alla quantità, come dimostra l’eccellenza raggiunta dal Made in Italy nel settore agro-alimentare e in tutta l’area dedicata alla cura del corpo.

Perché aprire un franchising nel benessere e nella salute

Aprire un franchising nel settore del benessere e della salute, permette di aprirsi a un business interessante in quanto offre la possibilità di raggiungere un ampio target della popolazione, sia maschile sia femminile, sia giovani sia adulti o persone in età avanzata. Un franchising nel campo benessere e salute, offre inoltre diverse opportunità, in quanto si può scegliere tra varie tipologie merceologiche, dai prodotti dedicati alla cura della persona a quelli per riuscire a migliorare la propria alimentazione. Nell’ultimo periodo, uno dei trend più in voga è quello nel campo del BIO, della natura, della produzione di alimenti di alta qualità privi di conservanti o di eccipienti che possano far male all’organismo, e soprattutto ricchi di nutrienti con processi di lavorazione rispettosi dell’ambiente.

Gli italiani riscoprono i prodotti naturali

Esistono diversi franchising ai quali è possibile accedere nel settore benessere, bellezza e salute. L’offerta è molto ampia e permette di optare per il settore merceologico e per il lavoro che si considera più incline alle proprie capacità. benessere I principali franchising nel settore del benessere e del fitness:
  1. Franchising Spa e centri benessere: i centri di bellezza e centri benessere sono luoghi di autentico rifugio, soprattutto nelle grandi città e in luoghi particolarmente ameni, baciati dalla natura. Il punto è che sempre più italiani ricorrono a trattamenti di bellezza con lo scopo di mantenersi giovani, levarsi di dosso le brutture di una settimana lavorativa, volersi bene e lasciarsi coccolare. Massaggi, peeling, trattamenti al viso come lo scrub, saune e bagni agli oli rigeneranti fanno parte del pacchetto previsto da un centro benessere moderno. Lo stesso discorso vale per il cosiddetto centro di benessere olistico, basato su un approccio filosofico che attraverso internet si sta facendo conoscere al grande pubblico. In questo campo rientrano anche i franchising dedicati alla cura e alla ricostruzione delle unghie.
  2. Franchising Parafarmacie, il settore attende da tempo una liberalizzazione per quanto riguarda i farmaci di classe C che possono essere venduti al banco, cioè senza ricette. Le parafarmacie tradizionali vendono prodotti che rientrano nella tradizione dell’erboristeria; l’Italia è considerata un caso unico quindi è possibile che ci saranno novità in viste per liberalizzare completamente l’intero settore partendo dalle licenze prima ancora che dai farmaci.
  3. Franchising sport e cura del corpo: le palestre sono in aumento e si stanno imponendo dei modelli particolari dedicati ad esempio solo alle donne, oppure formule di palestra low cost che possibilmente riguarda i centri maggiori. Il franchising è un ottima sistema per aprire una palestra o un’area dedicata al fitness o a una tecnica di allenamento in particolare.
  4. Franchising Biologico, l’Italia è la patria degli alimenti biologici. Per definirsi tali i prodotti devono essere prodotti senza impiegare organismi geneticamente modificati né usare tecniche di difesa della coltivazione basate sull’uso di pesticidi o antibiotici (ad esempio nel caso dell’allevamento di suini e bovini). L’alimentazione bio è sempre più di moda per i timori derivanti dal consumo di cibo confezionato, trasformato con metodo industriale, grazie anche a una rinnovata sensibilità sollecitata da trasmissioni inchiesta come Report e siti internet specializzati.
  5. Franchising per Celiaci- la celiachia è una malattia dell’assorbimento. Secondo una recente ricerca a soffrirne sono almeno l’1% di italiani, la gran parte inconsapevoli. Negli ultimi tre anni c’è stato un aumento del numero di celiaci del 15%. È un numero preoccupante, ma che deve far riflettere sulla necessità di avere risposte. Chi è celiaco è spesso considerato un figlio di un dio minore, escluso dalla vita sociale in ristoranti, alberghi, grandi supermercati. Gli alimenti per celiaci sono contrassegnati dalla spiga di grano, ma i celiaci secondo la legge hanno diritto a chiedere (in ristorante o albergo) che il cibo sia preparato senza glutine. Tutto il campo del gluten-free, celiachia a parte, sta ricevendo un’importante attenzione da parte del mercato e si suppone che crescerà per via degli innegabili vantaggi di questa dieta. Maggiore anche il ricorso alle farine integrali e a forme alternative di carboidrati, che stanno alla base della dieta alimentare (senza l’uso di farine raffinate).
  6. Erboristerie e prodotti naturali, anche in questo caso parliamo di prodotti naturali come essenze, semi, preparati tipici ed estratti che possono essere utilizzati per il benessere del corpo e come complemento per l’alimentazione. Non mancano i marchi che fanno pubblicità a livello nazionale, conosciuti e apprezzati.

Come aprire un negozio in franchising benessere e salute, palestre, centri estetici e Spa

La formula del franchising nel settore bellezza, benessere e salute oltre alle valide ragioni di mercato sopra esposte, è consigliabile per gli innegabili vantaggi derivanti dall’uso della formula del franchising. In questo particolare contratto, le due parti (franchisor e franchisee) si mettono insieme, ciascuno mantenendo la propria autonomia imprenditoriale, per unire le forze e trarre il massimo vantaggio dal marchio e dal prodotto/servizio proposto alla clientela. Più precisamente, il franchisor può espandere la propria rete vendita in zone geografiche non coperte, offrendo l’uso esclusivo del marchio, dell’insegna, degli arredi e del materiale pubblicitario al franchisee. Questi, affiliandosi al brand di successo, gode degli indubbi riflessi positivi dello stesso, ricevendo un valore tangibile dalle campagne pubblicitarie, dalla riconoscibilità del marchio, dalla particolare posizione geografica che coprirebbe. Anche affiliandosi ad un franchising è bene definire che sono comunque necessarie alcune pratiche burocratiche, comuni a tutte le attività che vengono avviate in qualità di commercio di beni e servizi al pubblico. Nello specifico, per avviare un negozio in franchising è necessario:
  1. Aprire una P.IVA con codice ATECO relativo alla propria attività
  2. Registrarsi al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di riferimento
  3. Aprire le posizioni previdenziali Inps e assicurative dell’Inail
  4. Trovare un locale in fitto, o esserne i proprietari, e creare il giusto ambiente per la vendita di prodotti come previsto dalla normativa dell’ASL di riferimento.
Questa procedura burocratica può essere effettuata con l’aiuto di un commercialista, che si occuperà di tutto l’iter e di tutte le procedure come previsto per legge.