Come aprire un negozio con Kiko Make Up

kiko marchio

I prodotti Kiko sono amati da sempre più persone, questo perché l’azienda in questione è cresciuta a dismisura, fondando un marchio totalmente made in Italy, che dalla sua riesce ad offrire cosmetici professionali, sia per il trucco, che per viso e corpo.

Insomma, Kiko si è presa una bella fetta di mercato, meritata sicuramente grazie a scelte consapevoli e sforzi mirati; bisogna considerare che ha appena festeggiato i 20 anni di attività, tanto che in questi anni sono state aperte nuove sedi in tutto il mondo, si contano infatti più di 1000 punti vendita senza considerare gli ecommerce.

Qual’è la chiave vincente di Kiko?

A nostro avviso i punti di forza sono tanti, a partire ad esempio dal rapporto qualità – prezzo, ma non è tutto, perché i prodotti sono ricercati e riescono a catturare l’attenzione degli utenti; le formulazioni sono di ottimo livello e poi va anche sottolineato che ogni singolo elemento in commercio non è stato testato sugli animali.

Kiko non è un’azienda come tante altre, qui si lavora sulla costante ricerca della perfezione, viene considerato dagli addetti ai lavori come un brand innovativo, di successo nel settore Make Up ed abbiamo toccato con mano tutti questi aspetti di grande valore, inoltre, si fa tanta ricerca, si vanno a studiare attentamente quelle che sono le ultime tendenze di mercato, così da non farsi mai trovare impreparati e porre basi solide per creare prodotti unici nel loro genere che saranno apprezzati da sempre più donne.

E se volessi aprire un Franchising Kiko quali passi dovrò seguire?

Questa è la domanda che si stanno ponendo tante persone, forse anche tu che con attenzione leggi il nostro articolo; aprire uno shop statico, quindi sul territorio è un vero sogno, ma sfortunatamente almeno per ora nessuno potrà realizzarlo.

Quelle che sino ad oggi erano grandi idee si trasformeranno in una piccola delusione, semplicemente perché l’azienda non prevede l’apertura di franchising, ma al contrario ha scelto di puntare su negozi di proprietà esclusiva; è senza dubbio una notizia difficile da accettare, perché ad oggi sembra essere un brand conosciuto, cresciuto in fretta e che dalla sua presenta ancora ampi margini di miglioramento ed espansione.

Ad ogni modo siamo più che sicuri che in futuro qualcosa cambierà, quindi attraverso il nostro blog potrai restare aggiornato, l’obiettivo è chiaramente quello di offrirti informazioni utili e news di settore che ti aiuteranno ad avviare un’attività di successo.

Quelli della Kiko sono prodotti speciali ed i negozi sono tutti monomarca, il che significa che non è permesso alcun inserimento degli stessi in altri esercizi commerciali; tra questi possiamo citare ad esempio le profumerie, oppure negozi in cui vengono venduti accessori, soprattutto per un pubblico femminile, o ancora centri estetici.

Se il tuo obiettivo fino a ieri era di aprire una di queste tre attività e magari vendere i prodotti citati, dovrai cambiare subito idea, perché purtroppo non esiste ad oggi una possibilità concreta e reale.

Il Franchising Kiko rappresenta per molti un sogno, per collaborare con l’azienda vai sul sito aziendale kiko nella sezione lavora con noi.

Guarda le nostre offerte in franchising.