Il Franchising e le Idee imprenditoriali per il post Covid 19

Dopo il Covid-19 anche il mondo dell’imprenditoria sembra essere cambiato, e di conseguenza anche le opportunità offerte dal franchising. Le idee imprenditoriali in franchising nell’era post Covid-19 per coloro che vogliono avviare un’attività in franchising oggi si spingono sempre più verso quelle attività che si possono condurre dalla propria abitazione o comunque da remoto. Non solo, dato che il Covid-19 ha portato le persone a stare sempre più lontane dai luoghi affollati tra i trend di quest’anno ci sono tutti quei business che non sono a rischio chiusura e che possono garantire un’entrata anche in casi estremi come quelli che sono stati causati dalla pandemia.

Idee di business 2020 per aprire un franchising nell’era post Covid-19

Aprire un franchising nell’era del post Covid-19 è necessario puntare ad attività imprenditoriali che ci danno la possibilità di operare anche in casi estremi come quelli che abbiamo vissuto durante la pandemia. Non solo, dobbiamo considerare anche come stia diventando sempre più importante in questo periodo svolgere lavori a distanza, in smart working o mediante attività online come attraverso e-commerce e dropshipping. Scopriamo insieme però quali sono le migliori idee di business in franchising in questo periodo.

1. Attività di consegne a domicilio

Le attività per le consegne a domicilio sono sempre più richieste. Sia nell’era post Covid-19 ma anche prima di questo periodo, sono sempre di più coloro che hanno bisogno di un servizio di home, restaurant o grocery delivery. Investire in questo settore, soprattutto se si vive in una grande città, permette dunque di accedere ad uno dei business migliori degli ultimi anni. Il mondo delle consegne a domicilio in franchising permette di diventare professionisti nel campo delle consegne alimentari o per i ristoranti. Ma non solo. Un’attività per le consegne a domicilio prevedono anche quelle dedicate ai prodotti farmaceutici, cosmetici oppure ai prodotti venduti nei supermercati. Questo settore è in crescita costante e l’emergenza del Covid-19 ha permessi d’accelerare e diffondere più velocemente il servizio di consegne a domicilio.

2. Mobilità sostenibile

Nel periodo del lockdown abbiamo visto come si sia abbassato il livello d’inquinamento nelle città con un minor circolo di automobili. Per questo motivo, anche il Governo ha deciso di istituire un bonus per l’acquisto di biciclette elettrice e monopattini. Ecco perché una buona idea per un’attività imprenditoriale nel 2020 può essere aprire un negozio oppure un e-commerce in franchising di monopattini e biciclette elettriche, ma anche auto elettriche. Il business legato alla mobilità sostenibile sta riscontrando delle risposte positive e anche un trend in continua crescita.

3. Dropshipping

Le vendite online sono un settore in crescita. Ogni anno ci sono più persone che scelgono di fare acquisti tramite gli e-commerce online. E questa tendenza è aumentata rapidamente durante il periodo della pandemia, quando i negozi erano chiusi ed era molto più difficile fare shopping fisicamente. Ma come funziona il dropshipping? A differenza di un e-commerce tradizionale, il dropshipping prevede che si operi in collaborazione con un’azienda o un marchio specifico che si occuperà del magazzino e delle spedizioni dei prodotti. Quindi cosa dovrai fare tu? Semplicemente dovrai aprire un sito per illustrare i prodotti e promuoverli al fine di venderli.

4. Attività di formazione a distanza

Ci sono alcuni franchising che permettono di operare nel campo della formazione a distanza. Oggi sempre più persone decidono sia per comodità sia per far conciliare la formazione con il proprio lavoro o impegni familiari di optare per dei corsi di formazione professionale online. Dunque, un investimento redditizio può essere quello della formazione a distanza. Per avviare un’attività di questo tipo si può scegliere il franchising oppure l’avvio di un’attività tradizionale con una sede univoca, per poi formare le persone in vari ambiti direttamente con lezioni audio video online.

5. Vendita di Canapa Light online

Oggi la canapa light e i prodotti che hanno questa pianta come base, sono sempre più diffusi. La canapa infatti è una pianta ricca di benefici, che può essere venduta legalmente nelle qualità che presentano un basso THC. Un buon metodo per riuscire a guadagnare nel 2020 dunque è attraverso l’apertura di un e-commerce in franchising per la vendita di prodotti a base di canapa. Il settore è sempre in crescita, e con una buona pubblicizzazione sui social network può dare delle buone soddisfazioni nel corso degli anni.

6. Lavanderia a gettoni

Un buon investimento, anche oggi nel 2020, è l’apertura di una lavanderia a gettoni. Oggi le persone sono sempre molto più attente nel disinfettare e rendere pulito il proprio abbigliamento e la biancheria. Aprire una lavanderia a gettoni può essere un’attività molto remunerativa e soprattutto molto semplice da gestire. Una volta scelto il locale dove avviare la propria attività e dopo aver installato tutta l’attrezzatura bisognerà solo gestire il sistema di pagamento per le lavatrici, asciugatrici e sistemi di disinfezione a gettone. Con un investimento minimo e un locale piccolo sarà possibile avviare un’attività imprenditoriale che anche nel 2020 offre buone opportunità di guadagno.

7. Web Agency

Come abbiamo visto il mondo del web è sempre più in crescita. Ecco perché una soluzione ideale per l’era post Covid-19 e per coloro che vogliono guadagnare lavorando in smart working è l’apertura di una web agency in franchising. Un’agenzia per il web offre a privati e aziende servizi che vanno dalla costruzione di siti web, piattaforme online, realizzazione di e-commerce. Ma non solo, offre anche altri servizi come: social media manager e marketing, copywriting per il web, gestione di piattaforme web ecc…Insomma, una web agency si occupa di tutte quelle attività necessarie ad un’azienda per emergere sul web, oppure a privati di avviare una propria attività o di aprire un blog.

8. Sexy Shop in dropshipping o e-commerce

Infine, è possibile guadagnare nel 2020 attraverso l’apertura di un e-commerce o di un dropshipping online dedicato alla vendita di prodotti erotici o sexy. I Sexy Shop in dropshipping oppure come vero e propri e-commerce sono diventati un punto di riferimento per chi vuole fare degli acquisti un po’ osé ma non vuole dirigersi in un negozio. I sexy shop online offrono buone possibilità di guadagno, perché permettono di fare acquisti particolari in totale anonimato.